Teatro

Stampa
PDF

The King and I

Scritto da Valentina D'Agnano

“The King and I” è un musical scritto da Oscar Hammerstein II con le musiche di Richard Rodgers. Tratto da un romanzo di Margaret Landon “Anna and the King of Siam”, che si basa su un personaggio realmente vissuto, narra la storia di Anna Leonowens, vedova inglese con un figlioletto, che viene assunta per educare e istruire i figli del re Mongkut del Siam, deciso a portare la cultura nel suo Paese arretrato.

Durante il periodo in Siam Anna conoscerà più da vicino il dispotismo del re e cercherà di addolcire il carattere del sovrano che, nonostante il parere contrario di Anna, farà uccidere due giovani amanti, Tuptim e Lun Tha  proprio perché il loro amore si scontrava con il volere del re. Dopo questo avvenimento Anna se ne andrà e sebbene sembri lei la sconfitta, in realtà attraverso l’educazione dell’erede al trono la donna ha gettato il seme per un Siam più civile.

 

“The King and I”, vincitore del Tony Award come migliore musical nel 1952, debuttò a Broadway il 29 marzo 1951 e i ruoli furono assegnati a Gertrude Lawrence (Anna) e Yul Brinner, il re. Poiché la Lawrence morì a causa di una grave malattia solo Yul Brinner poté partecipare alla versione cinematografica nel 1956, diretta da Walter Lang, con Yul Brinner appunto e Deborah Kerr (doppiata nelle parti cantate da Marni Nixon), vincitore di 5 premi Oscar.
Del musical si possono ricordare canzoni famosissime: I Whistle a Happy Tune, Hello, Young Lovers, Getting to Know You, We Kiss in a Shadow, Something Wonderful, I Have Dreamed e Shall We Dance.
Nel 1999 fu ripresa in una versione con Jodie Foster e Chow Yun-Fat dal titolo “Anna and the King” mentre nel 1998 venne prodotto un film di animazione "Il Re ed Io".

Premi del film

5 Premi Oscar 1957 (su 9 nomination): miglior attore protagonista (Yul Brynner), migliore scenografia a colore, migliori costumi a colore, migliore colonna sonora in un film musicale, miglior sonoro
2 Golden Globe 1957 (su 4 nomination): miglior film commedia o musicale, migliore attrice in un film commedia o musicale (Deborah Kerr)
National Board of Review Awards 1956: miglior attore (Yul Brynner)

Share